Social Media Marketing e Digital PR per vendere online

Cresce notevolmente il mondo dell’e-commerce in Italia, negli ultmi mesi le proposte sono raddoppiate ma avere un e-commerce non significa fatturare e vendere bene. Esistono delle azioni necessarie da fare

  1. Posizionamento : Per fatturare e vendere bene serve altro: urge una azione di posizionamento efficace e duraturo sul web che rende parecchio appena il sito riesce ad ottenere una prima posizione per diverse parole chiave. Certo si tratta di un investimento che può essere interessante ed importante ma che ha comunque un immediato ritorno in aumento sicuro e diretto delle vendite, aumento che non è dovuto a sistemi terzi o ad intermediazioni quindi gli incassi saranno nettamente migliori.
  2. Social media: diventa fondamentale. Stando parecchio tempo a casa la socialità si svolge sui social e, anche se può sembrare impossibile è dai social che arrivano maggiori contatti anche per un e-commerce. Avere una pagina social ben curata è una delle migliori soluzioni per chi vuole riprenere a fatturare in poco tempo. In questo particolare periodo è dimostrato che  grazie ai social le vendite del mondo degli e-commerce sono aumentate notevolmente

 

Social ed e-Commerce: per rilanciare la tua attività

Ormai è dimostrabile anche facilmente in alcuni settori (alimentari, abbigliamento, farmaceutica) il 37% del fatturato arriva dal mondo digitale. Perchè non posizionarsi meglio ed arrivare ad avere l’80% di prodotto derivante dalle vendite online? E’ possibile ed è solo questione di scelte.

In aumento netto, lo dicono gli esperti, il settore sport e fitness: per tenersi in forma o per dimagrire ma anche semplicemente per allenarsi serve sempre qualcosa ed in rete si trova tutto con più facilità. Non sono pochi gli e-commerce che online offrono un campionario maggiore rispetto al negozio fisico.

I Social sono uno strumento essenziale per implementare la vendita ma attezione lo sono esclusivamente nel momento in cui essi sono gestiti in modo professionale. A implementare i contenuti in una pagina social (FB, INSTA, TW, Tik Tok) non può essere qualcuno a caso dello staff ma un personale esterno in grado di ottimizzare tempo e risorse facendo avere alla committenza una ricaduta in termini reali di vendite.

Grazie ai social si racconta e si mostra, si partecipa e si genera comunità.

Digital Pr e comunicazione per vendere online

Se fino ad oggi vi hanno detto che basta avere un sito internet e-Commerce ed una pagina social per vendere vi hanno detto qualcosa di incompleto. In realtà per vendere online gli strumenti base sono un sito internet, un e-Commerce e dei social ben seguiti e, per fare questo serve regolare la pressione delle comunicazioni. Ovvero comunicare bene ed in modo consono proprio attraverso i servizi di Digital Pr professionali. Si deve comunicare  solo ciò che è necessario non abusando mai del tempo di nessuno: lo si deve fare con saggezza ed educazione. Per farlo ad esempio si può affiancare un ottimo servizio di newsletter aziendali dove si possono inviare informazioni sulla scontistica del periodo o su nuove presente in magazzino sempre con una certa parsimonia. Infatti al 90% dei soggetti dà fastidio ricevere troppe mail di comunicazioni aziendali. Lo sapevi?  Se si esagera poi si entraterà facilmente nella voragine dello Spam.

Poche mail e comunicazione chiara: una sintesi esaustiva fatta con una infografica è la soluzione migliore.

Le newsletter e le mail di comunicazione aziendale però possono dare un sacco di dati utili per l’analisi dell’audience e generare un audit interno importante.

La comunicazione, qualora esisterrero anche negozi o attività fisiche, deve essere perfettamente sincronizzato.

 Nuove abitudini d’acquisto: online è meglio

Online è meglio: il nuovo normale lo sa. Il mondo che si presenterà al termine dell’emergenza sostanzialemente avrà appreso l’importanza del digitale e dell’online.

Essere online sin da subito agevola sicuramente il periodo prossimo: innanzitutto si guadagnano posizioni e si potrà avere su Google o su altri motori di ricerca una quantità tale di parole chiave da essere immediatamente visibile e non basta! Si avranno più recensioni e maggiori passa parola: il cliente tornerà, porterà i suoi amici e tante altre buone cose.

E’ il momento di muoversi adesso investire qualche che si può nel posizionamento del proprio sito aziendale e dei propri social. Per anni si è pensato e detto che il digitale ed il virtuale ammazzassero i negozi di quartiere o quelli di prossimità. Niente di meno profetico: la realtà è differente. Il digitale e l’online sono la soluzione perfetta per botteghe e negozi di quartiere perchè riescono, grazie al web ad accontentare i clienti del palazzo di fronte ma anche quelli della borgata ed oltre senza nessun problema.

Ci avevate mai pensato?

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
ELE

Nata nel cuore della Sardegna, qualche giorno fa. Based in Sardinia a qualche chilometro dal mare della costa Ovest. Guardare il mare: superarne le frontiere. Una mission resa possibile dalla rete. Curiosità, passione ed amore per la comunicazione mi rendono una professionista capace e combattiva

Commenta