Fare bene link building. Ecco come

E’ vero che sai tutto sulle attività di link building? E’ vero che stai facendo il meglio?

Non ne sono certa. La link building non è qualcosa di facile: bisogna avere strategia, passione, tempo e competenze.

Fare bene link building non è solo posizionarsi perfettamente sui motori di ricerca ma è la costruzione di una rete di collegamenti che può essere strategica anche per quanto concerne il piano marketing aziendale o privato.

Campagna link building efficace

Una delle attività più richieste nel campo delle digital pr è proprio quella della link building. Per farla bene bisogna avere una strategia efficacie.

Cosa fare?

  • Controlla tutte le  attività di marketing.
  • Avere un planning organizzato di pubblicazioni e condivisioni.
  • Conoscere gli obiettivi aziendali.

Una volta controllato questi aspetti  e creato un piano di azione si passa alla realizzazione vera e propria di un piano editoriale idoneo per le attività di link building.

La strategia giusta: link building performante

  1. Content is the king: ne abbiamo parlato in tantissimi post. Un ottimo link deve stare all’interno di un contenuto fresco, innovativo, differente, curioso e carico di notizie. Se non è così il link perde valore.
  2. Editor: sempre nuovi. E’ importante avere editor capaci di avere idee fresche ed innovative. Se si fa link building bisogna avere uno staff ben formato e sempre in movimento capace di avere idee nuove e diverse.
  3. Contenuti differenti e coinvolgenti: diventano la chiave vincente di un sistema perfetto di link building e dunque di posizionamento. Avere un buon testo e pubblicarlo in uno spazio nuovo può portare ottimi risultati.
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
ELE

Nata nel cuore della Sardegna, qualche giorno fa. Based in Sardinia a qualche chilometro dal mare della costa Ovest. Guardare il mare: superarne le frontiere. Una mission resa possibile dalla rete. Curiosità, passione ed amore per la comunicazione mi rendono una professionista capace e combattiva

Commenta